I francobolli di Greta Thunberg: la serie dedicata all’attivista svedese

I francobolli di Greta Thunberg ci ricorderanno quanto l’età sia solo un numero. È la volontà a fare la storia.

La neo-diciottenne attivista e plafona della sostenibilità ambientale Greta Thunberg, oggi, 14 gennaio ha ottenuto il francobollo realizzato in suo onore.
La giovane è l’esempio vivente di quanto la forza propulsiva e vitale di una persona non si misuri in anni.
Greta, ancora minorenne, era stata in grado di far sentire la sua voce in tutto il mondo, portando anche le più grandi personalità a riflettere sullo stato di salute del pianeta.

“Non sei mai troppo piccolo per fare la differenza”: il francobollo per la Thunberg

francobolli-di-greta-thunberg
francobolli-di-greta-thunberg

Nata a Stoccolma il 3 gennaio 2003, Greta Tintin Eleonora Ernman Thunberg, banda di una lontana parentela con Svante Arrhenius, studioso dell’effetto serra e Premio Nobel nel 1903.
A soli 15 anni, dopo un’intera estate trascorsa tra incendi, notizie allarmanti sulla salute del pianeta e cado record, decide di intervenire in prima persona, lanciando un messaggio che nessuno dei “grandi” era stato in grado di fare.
A lei si deve il primo “sciopero scolastico per il pianeta”, in cui chiedeva al governo l’adozione di misure contro l’allarme globale ambientale.

I francobolli di Greta Thunberg: una meritata onorificenza

La società svedese di servizi postali PostNord ha annunciato, in una nota l’intenzione di realizzare questo omaggio dedicato all’attivista.
Il francobollo la raffigura con l’iconico impermeabile giallo, in piedi su una scogliera rocciosa. L’immagine è contornata da un meraviglioso volo di rondini.
Il design della serie di francobolli di Greta Thunberg è di Henning Trollback e rientra in un progetto dedicato alla natura ed alla tutela dell’ambiente definito recentemente dal governo svedese.

Un curriculum da urlo: perché la serie di francobolli di Greta Thunberg è meritata

La giovane attivista scandinava è passata agli onori della cronaca internazionale grazie alla sua protesta green. Greta Thunberg, nel corso della sua giovane vita, si è spesso ritrovata a dover strigliare politici ben più anziani di lei a causa delle scarse politiche ambientali messe in atto dall’Unione Europea.

La sua esperienza ha fatto rapidamente il giro del mondo e il suo volto è diventato il simbolo della rivolta green. Grazie al suo esempio è riuscita ad ispirare un’intera generazione. La sua opera di sensibilizzazione è stata fondamentale per portare questo tema al centro del dibattito politico internazionale.

La serie di francobolli di Greta Thunberg è stato solo l’ultimo di un rilevante numero di riconoscimenti incassati dalla giovane attivista. Nel suo curriculum spiccano due candidature al premio Nobel per la pace, la citazione tra le 100 donne più influenti al mondo di Forbes e il titolo di “Personaggio dell’anno” della rivista Time’s. Non male, per una diciottenne.

I francobolli della collezione si pongono l’obiettivo di rappresentare lo specchio del nostro presente, in cui i problemi ambientali sono all’ordine del giorno e, Grazie a Greta Thunberg, finalmente hanno voce.

MargheritaGiacovelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0