Come Samsung Galaxy S21 può schiacciare la concorrenza

Aggressivo, potente e decisamente rock. Samsung ha deciso di rivoluzionare il proprio prodotto di punta e per il primo anno post pandemia ha scelto di osare con un prodotto al di fuori di ogni canone: nasce così Samsung Galaxy S21, il nuovo modello ammiraglio della linea coreana e che è destinato ad approdare nei mercati europei entro e non oltre la primavera. Il pre-order di questo prodotto è già disponibile, ma prima è necessario capire su con quali carte in mano Seoul ha deciso di fare all-in.

Perché Samsung Galaxy S21 sarà il prodotto più rivoluzionario della casa coreana?

Samsung Galaxy S21
Samsung Galaxy S21

Samsung ha deciso di battere tutti sul tempo e vista la poca attenzione rivolta al CES 2021, a causa della pandemia mondiale di Covid19, ha deciso di pubblicare quelli che saranno i migliori prodotti per l’anno in corso. Samsung Galaxy S21 si pone l’obiettivo di annientare la concorrenza, grazie a un’estetica strong e aggressiva, processori top di gamma e una maggiore possibilità di fare multitasking. Samsung Galaxy S21, infatti, è già stato ribattezzato come lo “smartphone dei gamer”, poiché permetterà agli appassionati del mondo videoludico tascabile di poter godere di un’esperienza senza precedenti.

La gamma del nuovo smartphone sarà divisa in tre fasce di prodotti

Samsung Galaxy S21 si presenta ai nastri di partenza del mercato europeo con tre principali modelli: il base, che dovrebbe mantenere il tradizionale nome, la versione Plus 5G, modello intermedio, e quella Ultra 5G, che rappresenta la massima aspirazione di qualsiasi prodotto Android.

Samsung Galaxy S21
Samsung Galaxy S21

Sotto la scocca, vi è ancora qualche incertezza: il prodotto infatti potrebbe montare due tipi di processori: Exynos 2100 o Qualcomm Snapdragon 875. In entrambi i casi, si tratta di due core decisamente al di sopra dello standard medio. Questo conferisce a Samsung Galaxy S21 una potenza di calcolo notevole e una gran capacità di fare multitasking. Questo, da un certo punto di vista, è sempre stato il punto debole dei cellulari. L’impossibilità di vedere due cose contemporaneamente, o di lavorare su due applicazioni simultaneamente, sta per diventare un ricordo, colmando un gap importante nella corsa alla sostituzione del personal computer.

Nuovi display e compatibilità: quanto è grande un computer tascabile?

Samsung Galaxy S21
Samsung Galaxy S21

I tre modelli presenteranno anche tre display che andranno in rigoroso ordine di grandezza, da 6,2” a 6,8”. Tutti saranno compatibili con la S-Pen che ha già fatto innamorare gli usufruitori di Tablet Samsung.

martina lumetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0