Esplosione a Madrid: un edificio distrutto 2 morti e diversi feriti

Una forte esplosione a Madrid ha scosso la città poco prima dell 15. L’edificio situato in calle Toledo 98, si trova vicino ad un centro anziani, una Chiesa e ad una scuola.

Sconosciute al momento le cause dell’esplosione a Madrid, anche se ci sono foti sospetti si sia trattato di una fuga di gas.

L’edificio è completamente distrutto, divelto dall’esplosione: di 7 piani, 5 sono saltati per aria. Non si sa ancora se ci siano vittime o meno.

Al momento la strada è avvolta dal fumo, le persone girano incredule tra le macerie, cercando di capire cosa sia successo.

Esplosione a Madrid
Esplosione a Madrid

Non è un periodo facile per la capitale spagnola

Madrid si è svegliata stamani sotto una pioggia torrenziale, una settimana fa le forti nevicate hanno paralizzato la città: é caduta neve per quasi 3 giorni, rimandando l’entrata a scuola e bloccando la circolazione.

Tutto abbinato alla pandemia che ha colpito duramente Madrid, provocando il collasso delle unità di soccorso, a cui si sono aggiunte tantissime persone a seguito di cadute per il ghiaccio.

La pioggia, va detto era attesa proprio per eliminare la neve accumulatasi sulle strade e trasformatasi in ghiaccio.

A tutto questi adesso si aggiunge anche questa esplosione di cui ancora non si conoscono danni ed entità.

Esplosione a Madrid si sta cercando di capire cosa sia successo

Esplosione a Madrid
Esplosione a Madrid

L’esplosione é stata sentita a 400 metri di distanza, i residenti della strada sono stati evacuati per precauzione.

Una signora stava scendendo dall’autobus proprio nel momento dell’esplosione, e ha visto un corpo steso a terra ma non sa dire se fosse un ferito o qualcuno che non ce l’ha fatta.

Al momento sul luogo dell’esplosione a Madrid, stanno arrivando pompieri e prime unità di soccorso. La residenza di anziani attigua al luogo dell’esplosione ha dichiarato che non ci sono vittime né feriti nel loro edificio.

Aggiornamento stando alle ultime notizie ci sarebbero 2 morti ed 8 feriti e l’ipotesi fuga di gas si fa sempre più strada.

Tania Carnasciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0