Zheng Shuang, l’attrice cinese che ha abbandonato i figli nati da madre surrogata

Zheng Shuang é un’attrice cinese,molto popolare, che nel 2018 inizia una relazione con Zhang Heng, produttore di molti programmi TV.

I due sono molto amati in Cina, ma di recente è scoppiata una polemica piuttosto incresciosa: Zhang, il produttore, é rimasto da solo per più di un anno negli States a prendersi cura dei bambini nati da madre surrogata.

L’attrice avrebbe abbandonato compagno e figli una volta finita la relazione.

Zheng Shuang é in seri guai

Zheng Shuang
Zheng Shuang

La donna è davvero in guai seri: da una parte perché ci sono i certificati di nascita dei bambini, nati rispettivamente nel 2019 e 2020, in cui lei e il compagno risultano come genitori.

Dall’altra perché in Cina il cosiddetto utero in affitto, é severamente vietato. Il paese orientale è molto severo in materia di famiglia, é noto come il controllo della nascite sia una tema su cui il governo cinese esercita un forte controllo.

La Cina si oppone fortemente alla pratica della madre surrogata, e non ha mai voluto legiferare sull’argomento, tanto che molte coppie ricche vanno negli Stati Uniti per ricorrere a questa pratica.

Il fatto che in Cina non ci sia una legge apposita, gioca a favore, almeno da un punto di vista legale, di Zheng Shuang che non ha infranto nessuna legge nazionale. Nonostante questo però i suoi account social, sono stati bloccati e si è ritrovata al centro di una bufera.

Critiche a Zheng Shuang da tutto il mondo

Zheng Shuang
Zheng Shuang

Se da un punto di vista legale, tutti i problemi sorgeranno esclusivamente negli Stati Uniti, da un punto di vista morale la situazione è molto diversa.

La relazione con il produttore é finita quando le gravidanze, le madri surrogate sono due, erano già avanzate e l’aborto era impossibile. Nonostante la famiglia abbia cercato di convincerla a dare i bambini in adozione, la donna ha scelto di non fare la madre.

L’argomento è davvero delicato: la maternità surrogata suscita sempre tantissime polemiche, poiché si utilizza l’utero di una donna, dietro pagamento, per portare avanti una gravidanza. Negli Stati Uniti è una prassi comune da decenni, regolata da contratti blindati che prevedono tantissime clausole ed eccezioni.

Molte star, come Kim Kardashian, Sarah Jessica Parker, e tante altre, hanno fatto ricorso a questa pratica. Il mondo si divide tra chi é d’accordo e chi invece è fortemente contrario.

Zheng Shuang
Zheng Shuang

Nel caso di Zheng Shuang non viene criticato tanto il ricorso alla maternità surrogata, a parte in Cina dove è vietato e quindi ci sono implicazioni diverse, quanto piuttosto il fatto che la donna abbia abbandonato i figli a seguito della fine della relazione.

A prescindere da come la si pensi sull’argomento, i due bambini risultano essere figli suoi, lei figura come madre e lei ha contattato le madri surrogate per avere i bambini. É giusto abbandonarli per la fine di una relazione? Si possono mettere da parte ignorando la loro esistenza?

 

Tania Carnasciali

One thought on “Zheng Shuang, l’attrice cinese che ha abbandonato i figli nati da madre surrogata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0