Antartide: un forte terremoto scatena il panico in Sud America

Un forte terremoto in Antartide, è stato registrato stanotte alle 20:36 locali (00:36 in Italia) con ipocentro a circa 15 chilometri di profondità.

L’ epicentro del sisma, di magnitudo 7.0 della scala Richter, sarebbe stato individuato a Ushuaia, nella Terra del Fuoco, Argentina, a 1078 km; al terremoto sarebbero seguite onde tsunami, che hanno messo in allarme i Paesi sudamericani vicini, tra i quali Argentina e Cile.

Forte terremoto in Antartide: il Cile chiude le sue basi scientifiche sul continente di ghiaccio

La scossa, infatti, sarebbe stata registrata nelle vicinanze della base presidente Eduardo Frei Montalva, appunto di appartenenza cilena, portando l’Ufficio nazionale di emergenza del ministero dell’Interno del paese sudamericano a disporne la chiusura per pericolo tsunami, risultato poi infondato a cause dalla bassa altezza delle onde.

Terremoto in Antartide, gli esperti: “è lo scioglimento dei ghiacci”

terremoto in Antartide
terremoto in Antartide

Quello registrato stanotte non è un evento raro in Antartide, secondo quanto affermano gli esperti, è che sarebbe legato allo scioglimento dei ghiacci e in particolare al “continuo rimescolamento e riformulazione strutturale degli strati di ghiaccio dopo che si sciolgono durante il giorno”.

terremoto in Antartide
terremoto in Antartide

Un fenomeno, recentemente oggetto di studio di un gruppo di ricercatori dell’Università di Chicago comandati da Douglas MacAyeal, rinomato glaciologo, che ha fornito una dettagliata spiegazione di quanto si verifica sul continente di ghiaccio:

“In queste pozze c’è spesso uno strato di ghiaccio sopra l’acqua sciolta sotto, come si vede con un lago che è solo congelato sulla parte superiore. Quando la temperatura si raffredda durante la notte, il ghiaccio si contrae in alto e l’acqua sottostante si espande quando subisce il congelamento, che deforma il coperchio superiore, fino a quando non si spezza con uno scatto”.

 

martina lumetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0