Dimissioni Conte al centro della rassegna stampa del 25/01

Per il governo Conte 2 è la settimana decisiva. I quotidiani nazionali ipotizzano per domani la fine della seconda esperienza politica del Primo Ministro italiano. Dimissioni Conte, cosa succede dunque? Da questo momento, potrebbero aprirsi un ventaglio di ipotesi senza precedenti. Fondamentale è evitare il k.o. sulla riforma della giustizia mercoledì.
Si cercano quindi delle nuove larghe intese, un patto di maggioranza per chiudere la legislatura con Forza Italia o con il rientro di Italia Viva.

Le due crisi dell’Italia, politica ed economica, sui principali quotidiani: dimissioni Conte?

A raccontarci di questa crisi sono i principali quotidiani nazionali. Il Corriere della Sera battezza il Conte ter come un “governo di salvezza nazionale”. Al centro della prima pagina anche un titolone sui segreti del contratto con Pfizer, che ha tenuto banco negli ultimi giorni a causa del taglio dei rifornimenti.

La Repubblica segue la stessa riga del Corriere “Conte tratta con i centristi: verso le dimissioni e nuovo governo”. Questa news, però, rimane in secondo piano rispetto all’emergenza economica che stanno vivendo gli italiani. Il titolone, infatti, recita “Un milione senza aiuti. Cassa integrazione in ritardo, i dipendenti di 200.000 aziende non hanno ricevuto l’assegno. Allarme sui conti Inps: buco di 16 miliardi per l’emergenza Covid“.

Dimissioni Conte
Dimissioni Conte

Anche La Stampa si concentra sull’emergenza politica nazionale, che rischia di lasciare un paese senza Governo in piena emergenza: “Conte, braccio di ferro sulle dimissioni” è il titolo del quotidiano torinese. L’ipotesi, dunque, che il Premier si rechi da Mattarella per rassegnare le dimissioni diventa sempre più probabile.

L’opposizione festeggia sul cadavere del Governo

L’opposizione si scaglia sulla carcassa di un Governo ormai al capolinea. Libero, il quotidiano di Vittorio Feltri, titola: “Per cortesia, un po’ di dignità: Conte, arrenditi e vattene”. Sugli stessi toni anche il Giornale: “Conte Giustiziato” Sullo sfondo anche la più improbabile delle ipotesi: “Salvini lancia Berlusconi al Quirinale”, roba da fantapolitica.

Il Fatto Quotidiano cerca di nascondere i cocci sotto il tappeto

Il Fatto Quotidiano, da sempre sostenitore del Premier e dei 5 stelle, cerca in tutti i modi di evitare l’argomento “crisi di governo” e sfrutta il pasticcio lombardo per sferrare un attacco al centrodestra. “L’email che sbugiarda Fontana: 900.000 vaccini buttati via”. Alla situazione politica nostrana viene dedicato un trafiletto dai toni quasi tragici “Conte, ultime 48 ore per trovare i numeri”. Anche Marco Travaglio si sta rassegnando a un nuovo governo. Forse un Conte-ter.

Alex Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0