Marilyn Manson accusato da Evan R. Wood: Menzogna o verità?

“Il nome è Brian Warner. Ha cominciato ad adescarmi che ero ancora teenager e per anni ha orrendamente abusato di me”

Queste le parole dell’attrice Evan Rachel Wood, in un post su Instagram e in una dichiarazione a Vanity Fair, parlando di “lavaggio del cervello” subito da parte del cantante Marilyn Manson accusato di abusi.

Marilyn Manson accusato
Marilyn Manson accusato

 “Sono qui per mettere in piazza il pericolo che rappresenta e avvertire le molte industrie che lo hanno agevolato prima che possa rovinare altre vite”

La Wood e Manson hanno avuto una relazione diventata pubblica nel 2007 quando lei aveva 19 anni e lui, 38, mentre stava divorziando dalla showgirl di burlesque Dita von Teese. Avevano annunciato il matrimonio nel 2010 per separarsi di lì a poco.

Non è chiaro se abbia presentato denuncia formale contro Manson, ma in un altro post ha pubblicato una lettera scritta dalla senatrice della California Susan Rubio al procuratore generale Usa, in cui la Rubio chiede che “il dipartimento della Giustizia Usa incontri le presunte vittime immediatamente e indaghi su queste accuse”.

Marilyn Manson accusato da Evan R. Wood: A difenderlo anche Dita Von Teese

La Wood, ha cominciato a parlare di violenze subite da una persona a lei vicina, in un articolo del “Rolling Stone” del 2016. All’epoca, testimoniando davanti al parlamento californiano, aveva detto di aver cercato inutilmente e più volte, il coraggio di lasciare il partner:

 “Ma lui chiamava incessantemente minacciando di uccidersi. Una volta che tornai per disinnescare la situazione, mi ordinò di inginocchiarmi in un angolo della stanza. Una parte di me morì quel giorno”

L’anno scorso, quando quel commento era stato ricordato da un giornalista musicale, il cantante aveva abbandonato l’intervista e un suo rappresentante aveva poi sottolineato che era “ovviamente un gesto teatrale da rock star che promuoveva un nuovo disco, e non un resoconto dei fatti”.

Dopo la denuncia dell’attrice, nel 2017 e prima ancora, nel 2003, per “Thirteen”, altre quattro donne si sono fatte avanti per accusare il cantante di simili violenze e abusi. Tra le tante, anche Rose McGowan, la star di “Charmed”, si è unita nelle dichiarazioni di appoggio:

“Sto con Evan e con le altre donne coraggiose che si sono fatte avanti. Ci vuole tempo per riprendersi dagli abusi. Che la verità venga a galla”

Una voce diversa arriva da Dita Von Teese, ex moglie del cantante, che prontamente dichiara i dettagli resi pubblici dalla Wood, falsi e incoerenti con i 7 anni di relazione da lei vissuti con Manson:

“I dettagli resi pubblici non corrispondono alla mia esperienza personale, durante i 7 anni di relazione con lui. Se ciò fosse successo, non l’avrei sposato nel dicembre del 2005. L’ho lasciato dopo poco più di un anno a causa dei suoi tradimenti e della sua dipendenza dalle droghe”

Marilyn Manson accusato
Marilyn Manson accusato

Marilyn Manson accusato da Evan R. Wood: La casa discografica interrompe i rapporti con lui

Dopo le testimonianze delle ex compagne, arriva anche quella di Marilyn Manson accusato da Wood e pronto a respingere quanto da lei detto:

Marilyn Manson accusato
Marilyn Manson accusato

“Ovviamente la mia arte e la mia vita attirano da tempo controversie, ma queste accuse recenti sono orribili distorsioni della realtà”

Scrive senza mai citare la ex,

 “Le mie relazioni intime sono sempre state del tutto consensuali, con partner che la pensavano allo stesso modo. A prescindere dal come, e dal perché, altri ora stanno scegliendo di rappresentare in modo falso il passato, questa è la verità”

Nonostante questo, la casa discografica lo licenzia, facendo sapere pubblicamente, di averlo messo alla porta:

“Alla luce delle accuse della Wood e di altre donne smetteremo di promuovere il suo ultimo album e non avremo più rapporti con lui in futuro”

Una vicenda che ha dell’assurdo, quella di Marilyn Manson accusato dalla Wood, che ricorda sotto molti aspetti quella di uno tra i suoi più cari amici: Johnny Depp.

Marilyn Manson accusato
Marilyn Manson accusato

Esattamente come il cantante, anche l’attore è tuttora coinvolto nell’interminabile lotta giudiziaria contro la sua ex moglie, per via delle accuse di violenza rivelatesi del tutto infondate e inscenate solo per un appagamento economico della Heard.

Che la Wood punti allo stesso obbiettivo con Manson?

I dubbi a riguardo non sono pochi. Sennò perché rimettere in scena la questione dopo tutti questi anni?

In ogni caso non sappiamo ancora quale sia la verità, ma una cosa è certa: per quanto la vita di un artista possa essere folle o contrastata, non dovrebbe mai essere motivo di scherno, per nessuno.

Elena Ciccarone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0