Prime 3 settimane di Biden: come sta andando?

Le prime 3 settimane di Biden sembrano andare piuttosto bene, nonostante il periodo non proprio facile che il mondo intero sta vivendo.

Prime 3 settimane di Biden: il piano vaccini

In sole 3 settimane, Biden, ha ottenuto quello che a Trump è stato chiesto per mesi: un piano chiaro e preciso sulla vaccinazione.

Sempre più americani si stanno vaccinando, e tanto il governo centrale come quelli federali sono molto attenti si questo tema.

La sfida è in corso, e Biden sta cercando di affrontarla nel migliore dei modi e per adesso sembra riuscirci. Il buco lasciato dall’amministrazione Trump è veramente profondo, e riempirlo non è un gioco da ragazzi.

Prime 3 settimane di Biden
Prime 3 settimane di Biden

I medici si dicono soddisfatti di come Biden stia affrontando la pandemia, ma ci sono alcuni problemi la cui soluzione richiede mesi e mesi di lavoro. L’incuranza della precedente amministrazione, ha lasciato non pochi strascichi che saranno difficili da eliminare.

Le prime 3 settimane di Biden: la lotta alle varianti è una lotta contro il tempo

Le varianti del virus corrono veloci, e purtroppo non ci sono abbastanza vaccini per tutti. Questa sarà una sfida enorme per l’amministrazione Biden che sta cercando di fare di tutto per proteggere la popolazione dalle varianti del virus.

Alcuni medici suggeriscono di utilizzare mascherine che proteggono più di quelle attualmente in uso: vista la velocità con cui il virus e le sue varianti si diffondono, e lo scarso numero di vaccini utilizzabili, ritengono sia l’unica soluzione per proteggere le persone. Almeno per il momento.

Prime 3 settimane di Biden
Prime 3 settimane di Biden

È una lotta contro il tempo, contro i vaccini che non ci sono ma vengono raccomandati come protezione per sé e per gli altri, contro le persone stanche di vivere in reclusione, ma Biden ha accettato la sfida ed è un uomo che sa lottare ma soprattutto sa unire.

Il suo compito è duro, difficile, costellato di tutta l’incompetenza dell’amministrazione Trump, ma ha dalla sua la determinazione e la sicurezza di un Presidente che lotterà per il suo popolo.

 

 

Tania Carnasciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0