La Gran Bretagna si prepara ad un allentamento delle misure anti-Covid

Riapertura delle scuole l’8 marzo: è questa una delle 4 tappe del piano di allentamento delle misure anti-Covid-19 che il premier britannico Boris Johnson si prepara a mettere in atto, per liberare il prima possibile la Gran Bretagna dallo stato di lockdown.

Un piano che lo stesso premier britannico ha intenzione condividere dapprima con i ministri, e a seguire coi parlamentari, prima di rilasciare una conferenza stampa alle 19:00 GMT. I dettagli, stando alle dichiarazioni rilasciate dal ministro per i vaccini Nadhim Zahawi  all’emittente BBC Breakfast saranno forniti da Boris Johnson in una dichiarazione dei Comuni, prevista intorno alle 15:30.

Allentamento delle misure anti-Covid-19: i punti del piano di Johnson

Uno dei primi punti del piano di Boris Johnson per l’uscita rapida dal lockdown riguarda riapertura delle scuole, prevista per l’8 marzo per tutti gli alunni, anche se sono probabili alcuni giorni di flessibilità per consentire l’attuazione di tutte le adeguate misure come i test. Riapertura che riguarderà anche gli sport e le varie attività del doposcuola all’aperto.

L’8 marzo rappresenterà una data importanti anche per gli ospiti della varie case di cura, ai quali sarà consentito di avere un visitatore regolare, con il quale potersi tenere per mano.

Altra data chiave nel piano di allentamento delle misure anti-Covid-19 sarebbe quella del 29 marzo, a partire dalla quale potrebbero essere consentite riunioni all’aperto di sei persone o di due famiglie in giardini sia pubblici privati, verranno riaperti gli impianti sportivi all’aperto come campi da tennis o basket e si potrà tornare a praticare sport organizzati, come il calcio di base.

Inoltre le persone saranno di nuovo in grado di viaggiare fuori dalle loro aree, anche se l’orientamento probabilmente consiglierà ancora di rimanere nella zona e i pernottamenti non saranno consentiti.

Allentamento delle misure anti-Covid-19: il punto di vista degli esperti

Misure anti-Covid-19
Misure anti-Covid-19

Un allentamento, tenuto sotto osservazione dal gruppo consultivo scientifico per le emergenze (Sage) che ha sempre consigliato il governo di Boris Johnson sulla pandemia, valutando i rischi di trasmissione del coronavirus in molte aree della vita quotidiana. Ad esempio, ha osservato come le scuole abbiano un impatto “moderato” sulla trasmissione, anche se come dichiarato dallo stesso Sage, “è difficile quantificare la dimensione di questo effetto e rimane difficile quantificare il livello di trasmissione che si verifica specificamente all’interno delle scuole rispetto ad altri contesti“, mentre le riunioni all’aperto sono considerate a basso rischio in termini di trasmissione, così come la riapertura di alcune “attività non essenziali”, come la vendita al dettaglio

 

martina lumetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0