Emilio Fede lotta contro il covid19: Ricoverato al San Raffaele

Emilio Fede lotta contro il covid19: È in gravi condizioni

Emilio Fede lotta contro il covid19 ed è ricoverato in gravi condizioni, all’ospedale San Raffaele di Milano. L’ex direttore del Tg4 ha 89 anni ed era risultato contagiato già a dicembre. Sembrerebbe che adesso le sue condizioni di salute si siano notevolmente aggravate, motivo per cui si è deciso di ricoverare il giornalista nel capoluogo lombardo.

La situazione appare da subito molto critica, essendo il suo fisico particolarmente provato.

Emilio Fede lotta
Emilio Fede lotta

Emilio Fede lotta contro il covid19: Tutto è iniziato a dicembre

Solo lo scorso dicembre, Emilio Fede era stato ricoverato a Napoli dopo il risultato di positività e l’isolamento fiduciario in albergo, ma era asintomatico.

Il giornalista, si era da qualche tempo trasferito a Napoli dove vive anche la moglie Diana De Feo. Proprio a Napoli, dopo la fine degli arresti domiciliari e dove stava scontando un residuo di pena ai domiciliari è cominciato un nuovo lockdown causa covid.

La positività del noto giornalista era stata accertata da un test eseguito 10 giorni prima. La struttura sanitaria in cui si trovava era destinata ai pazienti Covid asintomatici o paucisintomatici, vale a dire affetti da una sintomatologia lieve.

Ma a quanto pare la residenza nel suddetto edificio è durata poco, a distanza di quattro mesi Emilio Fede lotta contro il Covid19, questa volta però al San Raffaele e in condizioni piuttosto serie.

Chi sarà il più forte? Lo sapremo col tempo. Intanto non possiamo che augurargli una pronta guarigione.

Elena Ciccarone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0