Variante sudafricana Covid-19 pericolosa per vaccino Pfizer

Vaccino Pfizer sensibile alla variante sudafricana del Covid-19.Uno studio condotto da un team di esperti israeliani avrebbe riscontrato come molti soggetti vaccinati con il vaccino COVID-19 mRNA Comirnaty siano in seguito risultati comunque positivi nonostante la somministrazione di entrambe le dosi.

Vaccino Pfizer sensibile
Vaccino Pfizer sensibile

Ad oggi tra i vaccini in commercio, quello prodotto dalla ditta farmaceutica risulta essere quella che ha riscontrato la maggior efficacia dopo la seconda somministrazione, pari al 99%.

Vaccino Pfizer sensibile alla variante sudafricana COVID-19 : i risultati dello studio

Vaccino Pfizer sensibile
Vaccino Pfizer sensibile

Lo studio ha coinvolto circa 150 persone, alle quali sono state somministrate entrambe le dosi del vaccino Pfizer, e che dopo qualche tempo sono risultate positive al COVID-19, e più nello specifico alla variante sudafricana, la quale avrebbe un’incidenza 8 volte superiore nella popolazione vaccinata rispetto a quella non vaccinata.

Un dato non trascurabile, nonostante il numero di soggetti esaminati sia limitato, e pertanto il risultato sia ritenuto indicativo, che ha fatto ipotizzare come, secondo quanto affermato dalla professoressa Adi Stern, alla guida dello studio di ricerca “la variante sudafricana, paragonata al ceppo originale e alla variante inglese, è in grado di violare la protezione del vaccino“, anche se come affermato dalla stessa dottoressa, “servono ulteriori studi per un quadro più preciso”

Vaccino Pfizer sensibile
Vaccino Pfizer sensibile

“Questi risultati preliminari rendono necessaria un’attenzione costante alla diffusione di questa variante in Israele e sottolineano la necessità di un monitoraggio” ha inoltre evidenziato il professor Ran Balicer, direttore delle ricerche al Clalit, che ha definito l’indagine come il primo studio al mondo sull’efficacia dei vaccini COVID-19 basato su dati reali.

martina lumetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0