Chicago: Agente spara e uccide il 13enne Adam Toledo

Chicago: Video shock di un agente che spara al 13enne Adam Toledo

È accaduto il 29 marzo scorso, la polizia interviene dopo aver ricevuto segnalazione di spari. Si trattava di due persone in un vicolo. Un ragazzo di 21 anni, che è stato arrestato e il 13enne Adam Toledo raggiunto da un poliziotto che poi gli ha sparato.

Il dipartimento di polizia di Chicago ha reso pubblico il video solamente oggi.

Il video shock, mostra un poliziotto inseguire un ragazzino appena 13enne Adam Toledo, in un vicolo e intimargli di fermarsi e gettare l’arma a terra. Il ragazzo fa appena in tempo ad alzare le mani quando viene raggiunto al petto da un proiettile, morendo sul colpo.

Nel video è documentata tutta la scena, tramite la bodycam dell’agente: Il poliziotto esce dalla macchina e comincia a correre, inseguendo il ragazzo. Gli urla di fermarsi, insieme a un “lasciala a terra” in merito a una possibile pistola, seguito da un “alza le mani”.

13enne Adam Toledo
13enne Adam Toledo

Il 13enne Adam Toledo, si volta sollevando le mani, e viene raggiunto in pochi secondi, da dei colpi di pistola, cadendo a terra. Il poliziotto si avvicina gli solleva la felpa e vede che il foro è appena sopra il petto.

Inutili i tentativi dei colleghi di rianimare il ragazzo con il massaggio cardiaco.

Negli ultimi minuti del filmato, l’agente illumina con una torcia la zona circostante, inquadrando una pistola, a terra, a poca distanza da dove il ragazzo è stato colpito a morte.

Diciannove sono stati i secondi in cui un poliziotto ha impugnato l’arma contro un ragazzino. Diciannove gli ultimi secondi di vita di Adam Toledo.

In tutta risposta, la sindaca di Chicago, Lori Lightfoot, ha lanciato un appello alla calma, definendo il video “atroce e straziante”.

Elena Ciccarone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0