Bambine sparite a Tenerife: da 3 giorni non si hanno più notizie

L’incubo di ogni madre e genitore separato: che il tuo ex in preda a non si sa bene cosa non riporti a casa le vostre figlie o figli. Questo è accaduto alle bambine sparite a Tenerife.

Martedì hanno passato la giornata con il padre, che avrebbe dovuto riportarle in serata dalla madre dove vivevano in quanto hanno 7 e 1 anno. Questo non solo non è avvenuto, ma l’uomo ha mandato un messaggio alla ex dicendo che non avrebbe visto più né loro né lui.

Bambine sparite a Tenerife: cosa sappiamo ad oggi

Bambine sparite a Tenerife- Politically Uncorrect
Bambine sparite a Tenerife- Politically Uncorrect

Nelle serata di martedì, l’uomo è stato visto scaricare molte borse dalla macchina alla sua barca. Nessuno però ha visto le bimbe dal pomeriggio di quel giorno. Intorno a mezzanotte l’uomo ha mosso la barca che è stata ritrovata vuota in mezzo al mare.

Anche un seggiolino da bambini è stato visto galleggiare, e tracce di sangue sono state ritrovate in macchina e sulla barca. Le ricerche sono in corso da ben 3 giorni, ma fino ad oggi non ci sono svolte rilevanti.

Le bambine sembrano essere svanite nel nulla, anche se le ricerche non si fermano e anzi vengono condotte da un team di specialisti in casi complicati.

Bambine sparite a Tenerife: stesso destino delle gemelline Schepp?

Bambine sparite a Tenerife- Politically Uncorrect
Bambine sparite a Tenerife- Politically Uncorrect

Il caso delle gemelline Schepp lo ricordiamo tutti: un padre trascorre del tempo con le figlie, ma invece di riportarle alla madre inizia un giro per l’Europa che culminerà con il suo suicidio a Cerignola, in Puglia. Delle bambine nessuna traccia.

Le dinamiche sono le stesse delle bambine sparite a Tenerife. Nel caso delle gemelline Schepp si è parlato di un possibile rifugio in Canada presso un’amica del padre, ma questa pista non ha trovato riscontri.

Quello che ci chiediamo è cosa spinga un genitore ad arrivare a questi livelli: sono anche figlie sue, dovrebbe proteggerle dal male e volerle vedere felici nonostante tutto, quindi perché arrivare a farle sparire così? Per punire la ex? A che pro?

Voi che ne pensate?

Tania Carnasciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0