Pride di Fort Lauderdale: camion sulla folla, un morto e un ferito

Tragedia al corteo Pride di Fort Lauderdale, Florida: mentre si stava svolgendo la parata per difendere i diritti della comunità Lgbtq, un camion si è diretto verso la folla che stava camminando per strada.

Al momento risultano un morto e un ferito, il corteo è stato ovviamente sospeso.

Pride di Fort Lauderdale: attacco alla comunità Lgbtq?

Pride Fort Lauderdale-Politically Uncorrect
Pride Fort Lauderdale-Politically Uncorrect

Wilton Manors, località in cui si stava svolgendo il Pride di Fort Lauderdale, è un luogo a forte maggioranza Lgbtq: si tratta di un posto in cui gli appartenenti a questa comunità, sono i benvenuti e possono vivere liberamente la loro vita.

Questo fa pensare che l’attacco non sia stato casuale, ma ben pianificato e diretto proprio contro la comunità Lgbtq. Al momento è solo un’ipotesi, non ci sono certezze e le indagini sono ancora in corso.

Il sindaco di Fort Lauderdale è sicuro che non si tratti di un caso, aggiunge anche che l’attacco era diretto ad una persona specifica: la deputata democratica Debbie Wasserman Schultz, che partecipava alla parata a bordo di una decappottabile che è stata mancata per pochissimo.

Gli investigatori non escludono nessuna pista, le indagini sono a tutto tondo ma la possibilità di un attacco mirato resta la prima della lista.

Pride a Fort Lauderdale: gli Stati Uniti sempre più violenti?

Negli ultimi mesi le notizie di sparatorie e attacchi a personaggi di vario genere provenienti dagli Stati Uniti, stanno aumentando esponenzialmente.

Se tutto ciò non bastasse, il Texas, lo Stato forse più conservatore e razzista di tutti gli States, starebbe varando una legge che permetterebbe di poter acquistare armi senza licenza, in netto contrasto con il Presidente Biden che sta cercando di limitare l’acquisto di armi a persone che possano maneggiarle.

Di fatto abbiamo notizie di almeno due sparatorie al giorno, in luoghi comuni come supermercati, parcheggi, scuole, luoghi di lavoro, ad opera di persone con passato problematico che hanno comunque avuto accesso ad un’arma.

Pride Fort Lauderdale-Politically Uncorrect
Pride Fort Lauderdale-Politically Uncorrect

L’attacco al Pride di Fort Lauderdale, è preoccupante in ogni caso: sia che fosse diretto alla deputata, sia che fosse diretto sulla folla. Poteva finire in una carneficina, con decine di morti e feriti, che stavano semplicemente partecipando ad un corteo. È davvero questo il mondo che vogliamo?

Tania Carnasciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0