Incidente per Alyssa Milano: lo zio in gravi condizioni

Incidente per Alyssa Milano: l’attrice, attualmente candidata al Congresso degli Stati Uniti, si trovava in macchina con suo zio, quando l’uomo, che si trovava alla guida, ha avuto un malore e ha invaso la corsia opposta.

Lo scontro è avvenuto sull’autostrada quindi le macchine andavano a forte velocità. Lo zio di Alyssa Milano ha avuto un infarto e ha portato il veicolo a scontrarsi frontalmente con uno che procedeva in direzione opposta.

Alyssa Milano-Politically Uncorrect
Alyssa Milano-Politically Uncorrect

L’attrice ne è uscita illesa, anzi ha persino praticato il massaggio cardiaco allo zio che è stato trasportato in codice rosso in ospedale. L’altro conducente sembra sia scappato dopo l’impatto.

Incidente per Alyssa Milano, la nostra Phoebe

Alyssa Milano-Politically Uncorrect
Alyssa Milano-Politically Uncorrect

Alyssa Milano è conosciuta al grande pubblico per il suo ruolo di Phoebe Halliwell nella serie tv anni 2000 “Streghe”, e per la sua appassionante storia d’amore con il demone Cole Turner interpretato da Julian McMahon.

La loro storia ha appassionato milioni di telespettatori in tutto il mondo, tenendoli incollati allo schermo nella speranza di un ritorno del bel demone. Dopo l’incidente per Alyssa Milano, l’attrice ha inviato un messaggio su TikTok per rassicurare i fan e chiedere che non si speculasse su questa vicenda.

Alyssa Milano ha anche esortato tutti a vivere appieno la propria vita perché improvvisamente potremmo accorgerci che è troppo tardi. Ovviamente il malore dello zio e la paura per quelle che sarebbero potute essere le conseguenze dell’incidente, hanno portato Alyssa Milano a riflettere sulla vita come spesso capita a molti.

A seguito di incidenti o di eventi traumatici, la nostra vita assume contorni differenti, le cose prendono una prospettiva diversa e ci rendiamo conto che quello che pensavamo fosse importante tutto sommato non lo è.

Tania Carnasciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0