Viaggiare a settembre: ecco le nuove regole in arrivo

In queste ore molti italiani stanno sfruttando il penultimo weekend di agosto per il rientro dalle vacanze, tanto da fare registrare bollino nero sulle principali autostrade, ma una buona fetta invece ha deciso di viaggiare a settembre, sfruttando lo svuotamento delle località vacanziere (e anche le offerte last-minute che spopolano in questo momento). Viaggiatori che a partire dal 1° settembre si troveranno con una serie di nuove regole anti-Covid 19: scopriamo insieme quali.

Viaggiare a settembre: cosa cambierà con le nuove regole anti-Covid 19?

Viaggi a media-lunga percorrenza

viaggiare a settembre
viaggiare a settembre

A partire dall’inizio del prossimo mese, e questa è la prima grande novità, sarà necessario il Green Pass per i viaggi sia a media che a lunga percorrenza (aerei, navi e traghetti e treni a lunga percorrenza come gli Intercity, Intercity notte e Alta velocità, autobus che attraversano più di due regioni) all’interno del territorio italiano, che va ad aggiungersi ovviamente alle regole anti contagio pre-esistenti, e cioè obbligo di mascherina e di distanziamento. Inoltre non cambia nulla per chi invece utilizza tali mezzi per rientrare in Italia dall’estero.

Esenzione dal Green Pass: chi ne ha diritto

Anche per quanto riguarda i viaggi, l’obbligo del Green Pass non vale per alcune categorie di persone, come i bambini sotto i 12 anni, che ancora restano esclusi per età dalla campagna vaccinale, e i soggetti che non possono vaccinarsi per motivi di salute, che devono essere correlati di opportuna certificazione.

Rientro in Italia dall’estero: le regole anti-Covid 19

viaggiare a settembre
viaggiare a settembre

Diversa situazione riguarda chi invece deve rientrare in Italia dai paesi stranieri, sia europei che extraeuropei; tuttavia permane l’ obbligo di Green pass che attesti il completamento del ciclo vaccinale da almeno 14 giorni, la guarigione da Covid o di aver fatto un tampone molecolare o antigenico entro 48 ore prima con esito negativo. Non sarà pertanto sufficiente la singola dose, come invece accade per la circolazione all’interno del territorio italiano.

regole anti-Covid 19
regole anti-Covid 19

Inoltre, per quanto riguarda l’obbligo di tampone molecolare per i bambini sotto i sei anni le regole variano da Paese a paese.

regole anti-Covid 19
regole anti-Covid 19

Altro obbligo per chi intende viaggiare a settembre all’estero è quello di compilare il Passenger locator forms, che consente alle autorità sanitarie di facilitare il tracciamento dei contatti in caso di esposizione a possibili contagi da Covid-19

martina lumetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0