CambiaGesto Day, una giornata a favore dell’ambiente

CambiaGesto Day, per promuovere corrette abitudini green

Avrà inizio domani, sabato 27 novembre, il CambiaGesto Day, una giornata mirata a sostenere e rafforzare il senso di responsabilità individuale in merito all’ambiente, stimolando i cittadini a cambiare le proprie abitudini e comportamenti quotidiani.
Il CambiaGestoDay si rifà alla campagna di sensibilizzazione contro la dispersione dei mozziconi di sigaretta nell’ambiente.

Iniziata nel 2019, la campagna ha toccato in questi anni tutto il territorio nazionale, facendo tappa in oltre 40 città italiane tra cui Roma, Bari, Bologna, Milano, Napoli, Palermo, Torino e Firenze.
Solo attraverso il supporto delle istituzioni locali, i partner della campagna, le 700 tabaccherie e gli oltre 3000 volontari in tutta Italia, sono stati raccolti più di 160 kg di mozziconi e distribuiti oltre 270 mila porta mozziconi.

Questo risultato è stato possibile grazie alla collaborazione di tutti coloro che hanno partecipato alla challenge #CambiaGesto.

“Grazie alla collaborazione di aziende, tabaccherie, istituzioni, terzo settore e migliaia di volontari, la campagna CambiaGesto ha contribuito in questi anni a contrastare il fenomeno del littering da mozziconi in tutta Italia”

Ha commentato Michele Samoggia, responsabile Comunicazione e Sostenibilità di Philip Morris Italia.

CambiaGesto
CambiaGesto

Promossa e finanziata da Philip Morris Italia, la campagna #CambiaGesto ha ottenuto il patrocinio del ministero della Transizione Ecologica ed è stata realizzata con il supporto di tanti volontari di Retake e Plastic Free, realtà da sempre impegnate con azioni di contrasto ai fenomeni del littering e del degrado ambientale.

“Con il CambiaGesto Day vogliamo fissare una giornata simbolica per prendere coscienza della differenza enorme che ciascuno di noi può fare, attraverso una serie di piccoli gesti quotidiani, per salvaguardare il nostro Pianeta”

Ma non è tutto. È stato pubblicato per la prima volta in occasione del CambiaGesto Day, ‘Il Manuale delle Buone Abitudini’ consistente in 21 buone pratiche per consigliare, informare e sostenere i cittadini verso comportamenti più responsabili nei confronti dell’ambiente come l’utilizzo parsimonioso dell’acqua, l’attenzione al consumo di energia elettrica, la riduzione nel consumo di plastiche.

Elena Ciccarone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

google.com, pub-1977910587878590, DIRECT, f08c47fec0942fa0